fbpx

Da HTTP a HTTPS : ecco le nuove disposizioni di Google per garantire una navigazione sicura

Con gli aggiornamenti degli ultimi mesi dei browsers Chrome e Firefox, tutti i siti web privi di certificazione SSL vengono etichettati con la dicitura “sito non sicuro”. L’intenzione di Google è quella di rendere HTTPS il nuovo standard per la navigazione sul web. Mentre fino a qualche tempo fa l’esigenza di dotarsi di un certificato SSL riguardava essenzialmente i gestori dei siti di e-commerce o gli istituti di credito, migrare da HTTP a HTTPS è diventato di primaria importanza per tutti coloro che amministrano un sito web, a qualunque livello.

Cos’è il protocollo HTTPS?

L’HTTPS (Hypertex Transport Protocol Secure) è la variante sicura e certificata dell’HTTP, il protocollo utilizzato per trasferire pagine ipertestuali nel web. Google ha iniziato da alcuni mesi a privilegiare i siti web con protocollo HTTPS, anche nei ranking di ricerca, e a penalizzare i siti web in HTTP, che trasmettono cioè “in chiaro” le informazioni inserite dagli utenti. L’HTTPS impiega il livello SSL (Secure Sockets Layer), che cripta i dati in entrata e in uscita attraverso un algoritmo matematico rendendoli praticamente indecifrabili. Questo garantisce che solamente il client e il server siano in grado di conoscere il contenuto della comunicazione e impedisce a terze parti di leggere, inserire o modificare i messaggi scambiati tra i due “interlocutori”.

Sito sicuro Jamarea

3 motivi per cui è indispensabile passare ad HTTPS ed utilizzare un certificato SSL

1) La sicurezza del sito web

Con l’attivazione del certificato di sicurezza SSL ed il passaggio al protocollo HTTPS il tuo sito verrà segnalato a tutti gli utenti come “SITO SICURO”.

2) Visibilità su Google

Google dà maggiore spazio e visibilità ai siti dotati di certificato SSL nei suoi risultati di ricerca e questo con il tempo avverrà sempre di più. A parità di autorevolezza compare quasi sempre prima un sito in HTTPS rispetto ad uno in HTTP.

3) Mostrarsi al cliente come un’azienda affidabile

Per l’utente/cliente leggere la scritta verde “Sicuro” accanto all’indirizzo del sito genera fiducia, perché si sente in un ambiente più protetto.

Il tuo sito internet non è sicuro? Contattaci ora per attivare il certificato di sicurezza SSL ed il protocollo HTTPS, o per avere maggiori informazioni in merito alle nuove normative Google!